Live Sicilia

MARSALA (TP)

Rapina a mano armata, un arresto


Articolo letto 587 volte

VOTA
1/5
1 voto

arresto, furto, rapina, Le brevi
Per rapina a mano armata, i carabinieri della compagnia di Marsala hanno arrestato un cittadino sudanese di 41 anni, Mustafa Adam, rifugiato politico. L'extracomunitario è accusato di avere rapinato un supermercato di contrada Ciavolotto. Armato di un coltello, Adam era entrato nell'esercizio commerciale verso l'orario di chiusura e ha preso diversi generi alimentari. I carabinieri della stazione di contrada Ciavolo hanno, poi, rintracciato e bloccato il sudanese in un vecchio casolare delle campagne di Marsala. Era ancora in possesso della refurtiva e del coltello. A contribuire all'identificazione del rapinatore, fornendo utili indicazioni agli investigatori, è stato un cittadino tunisino che aveva assistito alla rapina.