Live Sicilia

Ambiente

Premiazioni per il "Mondellindo"


Articolo letto 846 volte

VOTA
0/5
0 voti

amat, mondellindo, mondello italo belga, Zapping
Si è conclusa la seconda edizione di Mondellindo, il concorso ideato dalla Mondello Italo Belga che “premia chi inquina di meno” e, come già per la prima edizione, c'è stata una buona risposta di pubblico. Scopo del concorso, realizzato in collaborazione con l'Amat, è spingere il maggior numero possibile di persone a utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere Mondello.

Il regolamento prevedeva dunque che per ciascun biglietto Amat obliterato e presentato agli appositi gazebo si potesse ritirare un tagliando “cancella e vinci”. Con un po' di fortuna si poteva ottenere uno dei numerosi premi immediati: palloni da mare, kit ciabatte - stuoia, bandane e molto altro. Tutti i tagliandi, vincenti o meno, consentivano di partecipare all'estrazione finale: in palio una bicicletta elettrica, 5 biciclette da donna e 5 mountain bike.

“I 15mila tagliandi predisposti sono andati esauriti già qualche giorno prima della fine ufficiale del concorso – sottolinea Gianni Castellucci, consigliere delegato della Società – e la risposta dei nostri ospiti all'iniziativa, che del resto bissa il successo del primo concorso Mondellindo, ci riempie di soddisfazione. È segno che le nostre iniziative a tutela e valorizzazione di Mondello vengono capite, condivise e apprezzate.”

L'estrazione dei premi in palio si svolgerà giovedì 8 ottobre alle 12 alla spiaggia attrezzata di Mondello Valdesi, alla presenza del garante della fede pubblica. Interverranno il consigliere delegato della Mondello Immobiliare, Gianni Castellucci, Francesco Scoma, assessore al traffico e viabilità del comune di Palermo, il presidente dell'Amat Mario Bellavista, Domenico Caminiti, direttore area programmazione e sviluppo, il dr. Nino Caronia, consigliere delegato al Car Sharing e Sergio Marino, direttore generale Arpa Sicilia.