Live Sicilia

AUTOMOBILISMO

La Fia dà il via libera ai lavori di adeguamento della pista di Pergusa


Articolo letto 427 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Le modifiche al circuito automobilistico di Pergusa potranno essere completate entro il 30 luglio 2010. Lo ha stabilito la Fia che ha così dato il via libera al progetto di adeguamento del circuito alle norme di sicurezza dell'impianto siciliano. Da Parigi è arrivata la conferma del "grado due" di licenza e ciò significa che a Pergusa potranno essere disputate  tutte le gare internazionali, eccezion fatta della Formula Uno.

La notizia è stata resa nota nel corso di una conferenza stampa indetta dal presidente Consorzio Ente Autodromo, Mario Sgrò. Il nodo da sciogliere, però riguarda il Piano di utilizzo della Riserva naturale di Pergusa che dev'essere redatto dal Comune di Enna e le relazione  di impatto ambientale, a cura della Provincia regionale.