Live Sicilia

Nel Nisseno

Intascava i versamenti destinati
al Comune. In manette un geometra


Articolo letto 482 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
I carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta hanno tratto in arresto Giovanni Di Rocco, un geometra 34enne di Delia accusato di truffa e furto aggravato e falsità materiale.

Secondo i magistrati l'uomo invece di girare alle casse del Comune i versamenti dei suoi clienti per il rilascio delle concessioni edilizie, urbanizzazioni e catastazione, li convogliava nel proprio conto, falsificando le ricevute con i timbri falsificati degli uffici postali. Nel suo pc i carabinieri hanno anche trovato file contenenti false documentazioni riferibili all'assessorato ai Lavori pubblici della Regione siciliana.

Nell'ultimo mese, Di Rocco avrebbe tentato di recuperare le truffe messe in atto da due anni effettuando i pagamenti e sostituendo le ricevute dei bollettini falso con quelli effettivamente ora pagati nelle pratiche delle varie concessioni edilizie.