Live Sicilia

L'assessorato alla Sanità: "Non è ancora arrivato"

H1N1, niente vaccino in Sicilia


Articolo letto 545 volte

VOTA
0/5
0 voti

h1n1, influenza A, sanità, sicilia, vaccino, Cronaca
Saranno le Aziende sanitarie provinciali (Asp) a gestire la campagna informativa e di somministrazione del vaccino per l'influenza A - secondo le direttive ministeriali - ma il vaccino in Sicilia non è ancora arrivato. La vaccinazione antinfluenzale stagionale è stata programmata per la fine del mese mentre quella contro il virus H1N1 partirà solo quando il vaccino sarà disponibile. Ma, a oggi, fanno sapere dall'assessorato alla Sanità, nei dipartimenti di prevenzione non è giunto nulla.

Lo stoccaggio e la distribuzione delle dosi avverrà in proporzione alla popolazione residente nelle varie province. Due saranno i centri di riferimento regionale: Palermo per la Sicilia occidentale e Catania per quella orientale. Il coordinamento generale del programma vaccinale è affidato ai dipartimenti di prevenzione, che costituiscono le strutture di sanità pubblica delle Asp e che hanno il compito e la responsabilità di sovrintendere alla gestione operativa della campagna, curando gli aspetti logistici e organizzativi dell'offerta sul territorio. I dipartimenti hanno definito la lista dei centri di vaccinazione tenendo conto delle direttive ministeriali. La priorità spetta al personale sanitario, alle forze dell'ordine e alle persone a rischio.