Live Sicilia

Mostre

"Non tutti i pizzini sono uguali"
mostra prorogata a villa Filippina


Articolo letto 605 volte

VOTA
0/5
0 voti

mostra, palermo, pizzini, villa filippina, Zapping
Prorogata a Palermo fino al 30 ottobre, a Villa Filippina (piazza San Francesco di Paola, 18), “Non tutti i pizzini sono uguali”, la mostra curata dal grafologo giudiziario Amalia Patrizia Panebianco e dal giornalista Claudio Reale.

I dodici profili grafologici analizzano sei personaggi “buoni” quali Libero Grassi, Piero Grasso, Ivan Lo Bello, Paolo Borsellino, Rita Atria e Ignazio Cutrò, e sei personalità che hanno invece avuto problemi con la giustizia come Gaspare Di Maggio, Sandro, Salvatore e Calogero Lo Piccolo, Marcello Trapani, Matteo Messina Denaro. Tutti questi personaggi sono stati “studiati” attraverso i loro scritti.

Biografie, foto, manoscritti e analisi grafologiche offrono lungo il percorso espositivo spunti di riflessione per viscerare la vera natura, tra pubblico e privato di imprenditori, magistrati mafiosi e testimoni di giustizia. La mostra è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00, alle 19,00. L'ingresso è libero

Per informazioni:
Villa Filippina - 091 6116565 – 346 7216610