Live Sicilia

Parla il boss

Lo Piccolo: mai trafficato droga


Articolo letto 510 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Mai traffici di stupefacenti per i boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo: a dirlo - come riporta l'ANSA - è stato ieri il boss di Tommaso Natale, don Totuccio, che - in collegamento video dal carcere di Opera - ha reso dichiarazioni spontanee nel processo Addiopizzo, celebrato davanti alla seconda sezione del tribunale di Palermo, in trasferta per motivi di sicurezza a Roma, nell'aula bunker di Rebibbia. Lo Piccolo ha replicato così al pentito Angelo Chianello, bersaglio anche delle invettive provenienti dallo zio Luigi Bonanno, imputato presente in aula, che gli ha dato dell'''infame''. In apertura di udienza l'avvocato Girolamo D'Azzo', difensore di Stefano Fontana, aveva protestato per un errore commesso da alcuni quotidiani, che ieri (''per l'ennesima volta'', ha detto il legale) hanno fatto confusione tra il suo cliente, indicato come pentito, e il vero collaboratore di giustizia, che si chiama Angelo Fontana. D'Azzò ha chiesto al presidente di identificare eventuali giornalisti presenti in aula per ingiungere loro la rettifica dell'errore. Una richiesta respinta dal pm Marcello Viola, che l'ha definita del tutto irrituale, specialmente in un processo cui tutti possono assistere, e nemmeno presa in considerazione dal collegio presieduto da Bruno Fasciana.