Live Sicilia

Incontri

Ragusa, il turismo relazionale
spiegato agli operatori


Articolo letto 664 volte

VOTA
5/5
1 voto

ragusa, rotary club, touring club italiano, turismo relazionale, Zapping
Sabato 17 ottobre, nell'azienda Agricola COS (S.P. Acate/ Chiaramonte Km.14,500) alle 9.30, si tiene il seminario: "Il turismo relazionale nuove opprtunità per il territorio ibleo”

Il seminario è organizzato dal Rotary Club Ragusa Hybla Heræa con il patrocinio della Regione Siciliana Ispettorato provinciale dell’agricoltura di Ragusa, della provincia regionale di Ragusa assessorato allo Sviluppo economico e sociale, del Touring Club Italiano e dell’Associazione "Civita".

L’incontro, il primo nella provincia di Ragusa, sulla tematica del turismo relazionale punta a a far conoscere e portare all’attenzione delle strutture del territorio, i grandi vantaggi e le opportunità di un turismo che privilegia le relazioni interpersonali e ambientali stimolando la sensibilità storico culturale e la sostenibilità dello sviluppo nel dialogo tra offerta e domanda.

Un turismo, quindi, radicato nel territorio che fa perno sulla micro impresa e che valorizza l’immenso patrimonio culturale e naturalistico non soltanto nei grandi ma anche nei piccoli centri. Le relazioni saranno tenute da Sergio Pasanisi dell’Associazione Civita – Asset che relazionerà sul tema “ Il progetto Hotel della Cultura come strumento per lo sviluppo del turismo relazionale” .

A seguire il tema ”Il turismo sostenibile, le Carte di valorizzazione e l’esperienza del cicloturismo” sarà trattato da Roberto Formato, noto anche per essere l’autore del volume “Ingegneria del Turismo” edito nel 2006 da Edizioni Scientifiche Italiane, e da Armando Romaniello Direttore Marketing di Certiquality.

L’amministratore Unico della società di informatica e advertising HGO s.r.l, Giulio Ottaviano tratterà il tema: “Tecnologia informatica e catena del valore: connubi virtuosi”. Seguirà la relazione sul “Piano Sviluppo Rurale, 2007/2013 : nuovo strumento operativo” di Rosaria Barresi - Dirigente Generale del Dipartimento Regionale Interventi Strutturali dell'Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste.

Chiuderà i lavori della mattina la relazione sulla “Misura 311 Sviluppo Agriturismo“ tenuta da Giacomo Genna dell'assessorato regionale Agricoltura e foreste. Modererà i lavori Giuseppe Lizzio, Past President del Rotary Club Ragusa Hybla Heræa

Dopo una pausa, i lavori riprenderanno nel pomeriggio con una relazione sul tema : Il ruolo dei prodotti a Marchio per lo sviluppo del turismo eno-gastronomico. L’olio extravergine DOP Monti Iblei.” tenuta da Giuseppe Taglia dell’assessorato regionale Agricoltura e foreste, responsabile regionale consorzi di tutela e valorizzazione dei prodotti DOP e IGP.