Live Sicilia

CATANIA

Tradicenne su auto rubata tampona 5 vetture


Articolo letto 347 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un tredicenne che era alla guida di una Fiat Panda rubata è stato bloccato dopo un inseguimento da carabinieri della compagnia Piazza Dante di Catania. Nella fuga il minorenne ha tamponato cinque automobili parcheggiate e ha tentato di scappare a piedi ma è stato raggiunto e fermato. Denunciato per ricettazione e danneggiamento il ragazzino è stato già riconsegnato ai genitori perché, avendo meno di 14 anni, non è legalmente imputabile. Gli stessi reati sono stati contestati a un suo fratello di 17 anni, che era alla guida di uno scooter e ha avvisato il tredicenne che i carabinieri lo stavano per fermare per un controllo. Una pattuglia di militari dell'Arma, mentre era in servizio in piazza Palestro, ha visto passare la Fiat Panda che sembrava camminasse da sola. Gli investigatori si sono avvicinati e con grande sorpresa hanno visto che a guidarla era un ragazzino che con la testa arriva appena all'altezza del finestrino della vettura. Ne è nato un inseguimento concluso con il fermo dei due fratelli, che sono stati denunciati e liberati. Sull'accaduto il Tribunale per i minorenni di Catania ha aperto un'inchiesta. (Ansa)