Live Sicilia

La polemica sull'assessore alla Presidenza

Cascio sbalordito da Armao:
"Cracolici non sindacabile"


Articolo letto 645 volte

VOTA
0/5
0 voti

agiotaggio, armao, ars, Cascio, cracolici, regione siciliana, Politica
“Sono rimasto profondamente sbalordito nell’apprendere che l’assessore Armao avrebbe intenzione di procedere legalmente contro l’onorevole Cracolici per ciò che quest’ultimo ha detto durante il dibattito in aula”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Francesco Cascio, che ha aggiunto: “Armao, prima di essere assessore, è anche un esperto avvocato amministrativista e quindi non può non sapere che, secondo l’art. 6 del nostro Statuto regionale, che ha valenza costituzionale, 'i deputati non sono sindacabili per i voti dati nell’Assemblea regionale e per le opinioni espresse nell’esercizio della loro funzione'. Mi auguro, perciò, che l’assessore Armao chiarisca il prima possibile il suo pensiero”