Live Sicilia

Graviano a Spatuzza: "Contatti con Dell'Utri e Berlusconi"

"Abbiamo il Paese in mano"


Articolo letto 515 volte

VOTA
5/5
1 voto

berlusconi, dell'utri, graviano, spatuzza, Cronaca
Altri particolari emergono dal famoso verbale con l'interrogatorio di Spatuzza. riferiti in aula al processo Dell'Utri. Il collaboratore che sta riscrivendo la storia di Cosa nostra, in attesa di sapere se sia attendibile, riferisce che nel '94, a metà gennaio, il boss Giuseppe Graviano (nella foto) gli avrebbe detto: "Abbiamo il Paese in mano, abbiamo persone serie, come il 'nostro paesano' (Dell'Utri, secondo l'accusa, ndr) e Berlusconi, non come quei crastazzi dei socialisti". Lo stesso Spatuzza sosterrebbe uno scenario inquietante. La trattativa tra mafia e Stato non solo ci fu. Ma non è mai stata interrotta. Si tratta di rivelazioni di peso che avranno sviluppi già nelle prossime ore.