Live Sicilia

LIPARI

Chiede soldi per restituirle il telefono rubato. In manette un 22enne


Articolo letto 607 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
E' stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione Luca Natoli, 22enne di Lipari accusto, insieme al fratello Tindaro rinviato a giudizio, d'aver sottratto ad una turista in vacanza, un telefonino cellulare e averle chiesto 50 euro per restituirlo. La donna ha avvertito i carabinieri che sono intervenuti durante lo scambio arrestando i due fratelli. Ad emettere la condanna il Gup del tribunale di Barcellona Antonio Zappalà.