Live Sicilia

PALERMO

Rapina con inganno all'amico: arrestato minorenne


Articolo letto 593 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Si presenta a casa dell'amico, in via Montepellegrino, a Palermo, che gli apre tranquillamente la porta ma altre due persone, con armi da taglio, si fanno avanti. Minacciano l'amico costringendo il ragazzo, solo in casa, a consegnare telefonini e gioielli di famiglia. Ma le cose non sarebbero andate esattamente così. Le indagini dei carabinieri hanno svelato che in realtà il giovane amico, appena sedicenne, era d'accordo con le altre due persone ed è stato arrestato per rapina in concorso e inviato al centro di prima accoglienza.