Live Sicilia

La nuova edizione

Tre siciliani a caccia
del Grande Fratello


Articolo letto 767 volte

VOTA
0/5
0 voti

carmela gualtieri, carmen andolina, claudia perna, grande fratello, tullio tomasina, Cronaca

Tre ragazzi siciliani in cerca di notorietà e soprattutto di denaro, tanto denaro nella casa più famosa e spiata d'Italia (nella foto Claudia Perna che partecipò alla scorsa edizione). Il terzetto nostrano sbarcato al Grande Fratello, giunto ormai ad un decennio di vita, rappresenta alla perfezione le speranze, le passioni e le difficoltà di chissà quanti altri giovani siculi e non solo.

Adolescenze difficili, posti di lavori e titoli di studio che non arrivano, precarietà professionale e sentimentale sempre in agguato. Insomma il Big Brother ai tempi della crisi. Storie diverse le loro eppure segnate da un filo rosso comune: la voglia di rivincita e di affermazione. E' quella di Carmen Andolina, ventenne bagherese,cameriera e studentessa, la vicenda più drammatica e che ha già emozionato i telespettatori che ieri hanno seguito la prima puntata di questa edizione formato maxi (durerà ben 5 mesi la “reclusione” dei partecipanti) del padre di tutti i reality show. La morte della madre per un male incurabile e il successivo suicidio del padre per depressione hanno costretto Carmen, occhi verdi e sorriso da copertina, a crescere e maturare più in fretta dei suoi coetanei. Infanzia trascorsa col fratello all'interno di una comunità e poi il lavoro in un ristorante e gli studi di Ragioneria per conquistare il tanto agognato diploma. Sogna di vincere il Grande Fratello per raggiungere l'indipendenza economica e magari comprarsi una moto di grossa cilindrata. Aspirazioni simili quelle dell'altra bellezza femminile sicula atterrata nello strano mondo del programma di Canale 5. Carmela Gualtieri, 32 anni nata ad Enna ma residente ad Acitrezza, un impiego come operatrice di una società di autonoleggio e un chiodo fisso in testa: l'arte. Dopo il lavoro si dedica alla pittura e alla realizzazione di quadri astratti che dona agli amici. Ma è senza dubbio Tullio Tomasina, 23 anni, originario di Trecastagni, il più eccentrico e “televisivo” dei concorrenti siciliani in gara. Dopo il diploma due tentativi universitari (Ingegneria e Scienze motorie) andati a vuoto per il sosia catanese dell'Austin Powers cinematografico che adesso lavora come rappresentante nel mondo della moda . Un obiettivo solo in mente al momento dell'ingresso nella casa; trovare la “donna giusta” e vivere finalmente una lunga, indimenticabile storia d'amore

La pattuglia dei siciliani potrebbe, inoltre, ulteriormente arricchirsi dato che dalla produzione del programma è trapelata la notizia che uno dei nuovi concorrenti proverrà proprio dall'Isola.