Live Sicilia

CATANIA

Trovato arsenale: un arresto


Articolo letto 607 volte

VOTA
0/5
0 voti

armi, Catania, Le brevi
Un fucile con canne e calcio mozzati, un fucile mitragliatore, una mitragliatrice AK 47 Kalashnikov con caricatore, un fucile a pompa Berretta e relative munizioni sono stati sequestrati dalla polizia di Catania nell'abitazione di via De Amicis, nel quartiere Picanello, di un incensurato di 33 anni, Mario Trovato, che è stato arrestato. L'arresto, per detenzione illegale di armi da guerra, alterate, clandestine e del relativo munizionamento, è stato eseguito domenica scorsa ma reso noto solamente stamane. All'arrivo degli agenti in casa c'erano i parenti del giovane ma non Trovato, che è giunto successivamente. Una perquisizione dell'abitazione e degli scantinati ha dato esito negativo. Le armi sono state invece trovate dentro un borsone nel piano sotterraneo. (Ansa)