Live Sicilia

Su I Love Sicilia in edicola da venerdì

Mollo tutto e cambio vita
Le storie di chi ha fatto il grande salto


Articolo letto 3.251 volte

VOTA
0/5
0 voti

I Love Sicilia, mensile, mollo tutto, rivista, I Love Sicilia
copertina ils 48-2Chi non ha mai pensato, almeno una volta, “basta, mollo tutto e me ne vado”? Cambiare vita, ricostruirsi una identità. Per alcuni è solo un tormentone, per altri una realtà. I love Sicilia, il mensile di stili, tendenze e consumi in edicola da venerdì 30 ottobre, racconta le storie di chi ha già fatto una scelta radicale, abbandonando le certezze di un passato conosciuto e buttandosi a capofitto in una nuova avventura. E offre una serie di consigli pratici a tutti quelli che stanno meditando il grande passo.

Quelle di Andrea, Cristina, Ivana, Donatella, Alfredo sono storie profondamente diverse tra di loro, ma accomunate da un grande sogno, quello di essere artefici del proprio destino. Fino in fondo. C'è chi ha mollato la professione per rifarsi una vita in Brasile e chi per amore ha abbandonato una carriera da manager per seguire un bel masai nel cuore dell'Africa.

Ma come è possibile capire quando è il momento di dire basta? Attraverso le esperienze di chi ha fatto il grande salto, ma anche ascoltando il parere di alcuni sociologi, I love Sicilia prova a dare una chiave di lettura a quel malessere che spesso altro non è se non la spia di una voglia di cambiamento ignorata, e dà alcuni consigli da seguire prima di effettuare una qualsiasi scelta. Volete sapere quali sono le mete preferite per la “fuga” dalla civiltà? Sembra proprio che in testa ci siano Malindi, le Seychelles, la Polinesia e i Caraibi. Anche se cresce il numero dei siciliani che drizza le orecchie quando si parla di Capo Verde.