Live Sicilia

CASTELVETRANO

Sequestrati 800 giocattoli contraffatti. Denunciati due cinesi


Articolo letto 431 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Circa 800 giocattoli di fabbricazione cinese sono stati sequestrati dalla guardia di finanza a Castelvetrano. Due commercianti sono stati denunciati. I giocattoli, privi del marchio Ce, verranno distrutti. "Oltre alla pessima qualità dei materiali, questi prodotti - affermano gli investigatori - non rispettano neppure le norme di costruzione: spesso, infatti, presentano parti piccole e facilmente staccabili che possono essere inalate ed ingoiate dai bambini".