Live Sicilia

MAFIA

Processo Hiram: Grancini e Surdo interrogati a Roma


Articolo letto 807 volte

VOTA
0/5
0 voti

cassazione, ferruccio romanin, grancini, processo hiram, Le brevi
Il faccendiere Rodolfo Grancini e la poliziotta Francesco Surdo saranno sentiti a Roma, nell'aula bunker del carcere di Rebibbia, dalla terza sezione penale del tribunale di Palermo nell'ambito del procedimento denominato "Hiram". I due, imputati in procedimenti paralleli, sarebbero coinvolti nell'inchiesta che ha portato gli inquirenti a scoprire un sistema per "addormentare" i processi e le decisioni della Suprema corte. Grancini da mesi rende dichiarazioni ai pm mentre la Surdo ha chiesto il rito abbreviato. Dopo sarà la volta dell'esame degli imputati. Il giudice ha rinviato il processo al 19 novembre, data in cui sarà sentita la figlia di uno degli imputati, Roberta Sorrentino. Irreperibile uno dei testi chiamato a deporre, l'ex rettore della chiesa di Sant'Ignazio di Loyola, padre Ferruccio Romanin, che attualmente si trova in Australia.