Live Sicilia

Campobello di Mazara

Carabinieri scoprono 27 nordafricani
stipati in una stalla


Articolo letto 571 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Dormivano all'interno di una stalla, in condizioni igieniche ai limiti della sopportazione umana. 27 nordafricani sono stati scoperti dai carabinieri a Campobello di Licata stipati in un locale angusto e sistemati su materassi di fortuna coperti di stracci.
Nel locale mancavano acqua, bagni e l'illuminazione era solo in alcune stanze. I proprietari, B.P. e A.P., padre e figlio, 52 e 23 anni, sono stati denunciati. I due affittavano un posto letto per 50 euro al mese. Nella stessa operazione tre immigrati irregolari, che facevano parte del gruppo dei 27, sono stati arrestati per non aver ottemperato a precedenti ordini d'espulsione. Sono i tunisini Hatem Badr, di 28 anni; Kamel Yahay, di 21; Kamel Mohamed, di 24.

Altri due extracomunitari sono stati denunciati per ingresso e permanenza illegale nello Stato. Denunciati anche altre due persone per sfruttamento di manodopera clandestina.