Live Sicilia

TRAPANI

Condanna definitiva per l'ex guru della comunità "Saman"


Articolo letto 1.176 volte

VOTA
0/5
0 voti

comunità saman, condanna, francesco cardella, trapani, Le brevi
E' divenuta definitiva la condanna per truffa e peculato a 3 anni ed otto mesi di reclusione a carico di Francesco Cardella, ex guru e fondatore della comunità terapeutica per tossicodipendenti Saman, con sedi in Sicilia e in varie regioni italiane. La sesta sezione penale della Cassazione, infatti, ha dichiarato "inammissibili" i ricorsi ch'erano stati presentati dai suoi legali di fiducia. Cardella è accusato di aver messo in atto una truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche, per il periodo compreso tra il 1990 ed il 95, nonché di reiterati episodi di peculato, tra il 1989 ed il 94 ai danni della Saman. In Nicaragua, dove si è trasferito, Cardella ha intrapreso la carriera diplomatica con incarichi di rappresentanza nei Paesi Arabi. Negli anni Novanta fu indagato anche per il delitto dell'omicidio del sociologo e giornalista mauro Rostagno che con lui condivise gli anni trascorsi a Saman. Il procedimento a carico di Cardella, comunque, fu archiviato. (Ansa)