Live Sicilia

CATANIA

Minaccia con bomba carta, arrestato parcheggiatore abusivo


Articolo letto 483 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Per 'convincere' un' automobilista di Catania a dargli denaro avrebbe fatto esplodere sul cofano dell'auto della vittima una bomba carta. Per questo motivo, con l'accusa di estorsione aggravata, la Squadra Mobile del capoluogo etneo ha arrestato un parcheggiatore abusivo di 32 anni, Pietro Ganci. Nei suoi confronti il gip ha emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere. La donna aveva denunciato l'accaduto, dicendo alla polizia che per poter parcheggiare la sua automobile le era stato intimato il pagamento di denaro pena gravi danni al proprio mezzo, e che poi era stata fatta esplodere la bomba carta. (Ansa)