Live Sicilia

MAFIA

Si costituisce al Pagliarelli poliziotto ricercato


Articolo letto 408 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Si è consegnato nel carcere Pagliarelli a Palermo l'assistente capo della polizia di Stato Vincenzo Di Blasi, 49 anni, accusato di concorso in associazione mafiosa perché avrebbe informato uomini delle cosche di attività investigative. Nella primavera scorsa la procura di Palermo lo aveva fatto fermare ma il gip lo aveva rimesso in libertà perché non aveva ritenuto sufficienti le prove contro di lui. La procura fece ricorso e nei giorni scorsi la Cassazione le ha dato ragione. (Ansa)