Live Sicilia

DROGA

Nell'Agrigentino sette arresti per spaccio di cocaina e hashish


Articolo letto 953 volte

VOTA
0/5
0 voti

agrigento, arresti, droga, Le brevi
Sette persone accusate di gestire una rete di acquisto e vendita di cocaina e hashish sono state arrestate da carabinieri del comando provinciale di Agrigento in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip Alberto Davico su richiesta del sostituto procuratore Luca Sciarretta. Sono Vincenzo Presti, di 30 anni, Giuseppe Tulumello, di 26, Angelo Brunetto, di 22, Antonio Seranella, di 31, Gino Cipolla, di 41, Pasqualino Cusumano, di 43, e Antonino Favara, di 22. Secondo quanto emerso dalle indagini dei militari dell'Arma, che si sono avvalse anche di intercettazioni ambientali e telefoniche, la droga era acquistata a Palermo e rivenduta tra Agrigento e Racalmuto. A uno degli arrestati, Gino Cipolla, è contestata anche la detenzione di sei fucili e una pistola. Durante le fasi dell'inchiesta gli investigatori hanno eseguito anche alcuni sequestri di sostanze stupefacenti eseguiti a riscontro degli elementi di prova emersi nel corso delle operazioni tecniche di ascolto. (Ansa)