Live Sicilia

Lo scandalo all'università di Catania

Un trenta in cambio di...


Articolo letto 796 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
“Una mini- avventura, in cambio di un '30 e lode' nella sua materia” Sembra uno slogan pubblicitario, ma è realmente accaduto fra i corridoi della facoltà di scienze politiche. Ecco la proposta di un professore dell’università di Catania. Si tratterebbe - secondo quanto si è appreso - di Elio Rossitto, il docente finito in un sexy-scandalo per delle (presunte  pro-offerte a una studentessa).  Solo che le Iene - d'accordo con la ragazza - hanno filmato tutto.
Nei corridoi dell’ateneo, da tempo, si vociferava delle richieste dell’insegnante, dei caffè, dei motel e degli "incontri ravvicinati". Le Iene, richiamate all’attenzione da un’e-mail di una studentessa, hanno portato avanti l’inchiesta.
Dominique 20 enne,è una studentessa della facoltà che ha ricevuto le richieste del prof. La ragazza munita di una micro camera, ha accettato l’invito dell’uomo. Il professore, dopo aver preso un “caffè” con la ragazza, si è diretto verso il “suo albergo”.  Nella stanza scelta, ben lontana dalle classiche aule universitarie, la ragazza ha più volte mostrato imbarazzo di fronte alle richieste dell’insegnante. Lo stesso, nel video, parla di se come “angelo tentatore”, propone alla ragazza di scrivere il voto da lei gradito sul libretto, che dopo le prestazioni sessuali le sarà firmato. L’uomo, vedendo l’atteggiamento ostile della ragazza, le propone un rapporto di sesso orale. Niente. All’uscita dalla stanza, l’insegnante si ritrova davanti allo staff del “ Le Iene” pronte ad “incastrarlo”. Il professore si difende dicendo:  “ Un bel complotto, sono caduto nelle sue avances”. (un fotogramma della trasmissione delle Iene)