Live Sicilia

VOTO DI SCAMBIO

Condannato l'ex sindaco di Campobello di Licata Calogero Gueli


Articolo letto 552 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Il tribunale di Agrigento ha condannato a 11 mesi di reclusione l'ex sindaco di Campobello di Licata, Calogero Gueli di 70 anni, e l'impiegato comunale Giovanni Turco di 55 anni, accusati di voto di scambio.

Gueli, secondo l'accusa, in concorso con Turco, avrebbe promesso in cambio di voti per la sua elezione a sindaco alloggi dell'istituto autonomo case popolari e posti di lavoro. A denunciare Gueli sono stati alcuni cittadini.