Live Sicilia

Truffa

Documenti falsi per avere finanziamenti
Denunciate otto persone ad Acireale


Articolo letto 839 volte

VOTA
1/5
1 voto

anziani, Catania, denunce, documenti, falsi, finanziamenti, truffa, Cronaca
La Guardia di finanza di Catania ha scoperto e smantellato un'organizzazione dedita alle truffe ai danni di anziani e di diverse società finanziarie. Otto persone sono state denunciate per aver ottenuto finanziamenti presentando documenti falsi. Le accuse sono di associazione per delinquere, sostituzione di persona, falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sull'identità o sulle qualità proprie o altrui, possesso e fabbricazione di documenti falsi, truffa e riciclaggio.

Le indagini sono state avviate dopo una segnalazione dell'Agenzia delle entrate insospettiti da un eccessivo numero di richieste di codice fiscale. I promotori della truffa avrebbero aperto conti correnti presso vari istituti bancari e avrebbero chiesto ed ottenuto da società finanziarie prestiti - dai 1.500 ai 2.000 euro - a nome di persone inesistenti o di anziani all'oscuro di tutto. Il denaro sarebbe stato successivamente riciclato tramite l'acquisto di automobili.