Live Sicilia

INTIMIDAZIONI

Telefonate anonime a Sonia Alfano


Articolo letto 490 volte

VOTA
0/5
0 voti

intimidazioni, sonia alfano, Le brevi
"L'altra mattina sono stata svegliata da una voce che ha cominciato a dirmi: 'Voglio i tuoi piedi' e continuava con 'Ti voglio morta! Ti voglio morta!', non avendo risposta alla mia continua richiesta di sapere chi fosse, ho chiuso. Dopo poco istanti una nuova telefonata dalla stessa persona che nuovamente continuava a dirmi che mi voleva vedere morta, il tutto condito con delle volgarità irripetibili". Lo dice il deputato europeo dell'IdV e presidente dell'Associazione familiari vittime di mafia, Sonia Alfano. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri. "Sono mesi - aggiunge l'esponente politico - che mi succedono 'cose strane' e non ho fatto trapelare nulla alla stampa per non essere doppiamente presa di mira, sia da chi mi vuol vedere morta o che comunque mi fa capire che, anche se ne farei volentieri a meno, vuol esser presente nella mia vita, sia da quella stampa che nel conoscere certi fatti sminuirebbe l'accaduto" (Ansa)