Live Sicilia

Influenza A

Palermo al "Cervello" 2 casi
dall'inizio della pandemia


Articolo letto 502 volte

VOTA
0/5
0 voti

influenza A, ospedale cervello, palermo, Cronaca
Dall'inizio della diffusione dell'influenza A, ad aprile scorso, fino ad oggi ci sono stati solo 8 ricoveri per casi sospetti di persone affette dal virus H1n1: solo 2 però sono risultati positivi". A renderlo noto è Massimo Farinella, direttore responsabile del reparto Malattie Infettive dell'Ospedale Cervello, centro di riferimento regionale per l'influenza A. "Probabilmente questo perché - continua - pur essendo passati da un grado di allarme da 3 a 6, ancora non è arrivato il picco della diffusione prevista per fine novembre". In previsione di questo "al Cervello sono state individuate due aree che saranno adibite - aggiunge - in caso di iper afflusso dei pazienti, una per pronto soccorso dedicato ai casi sospetti e l'altra, nell'ex reparto di endocrinologia, ospiterà 14 letti aggiuntivi ai 16 del reparto malattie infettive attualmente utilizzato". (Ansa)