Live Sicilia

Le reazioni dell'opposizione

Cracolici (Pd): "Capolinea"
Maira (Udc): "Virtuali..."


Articolo letto 409 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Politica
"E' la conclusione del governo Lombardo. E' bene, a questo punto, che Lombardo dichiari la fine di questo secondo tentativo. E' la fine di questa maggioranza". Lo ha detto il capogruppo del Pd all'Ars, Antonello Cracolici, dopo la bocciatura del Dpef e dell'ordine del giorno del Mpa e del Gruppo Sicilia a favore del documento. E, commentando la decisione del Pdl e dell'Udc di convergere sull'ordine del giorno del Pd contrario al Dpef, Cracolici ha concluso: "Benvenuti all'opposizione".

Maira: un esecutivo virtuale
"Con la bocciatura del Dpef il governo Lombardo cade alla prima prova d'Aula non avendo di fatto una maggioranza e facendo emergere che la Sicilia non merita di avere un esecutivo virtuale e lontano dagli interessi di una terra che merita sviluppo e buona amministrazione". Lo afferma Rudy Maira, capogruppo Udc all'Ars.