I sindaci di dieci comuni della provincia hanno ordinato la chiusura di tutte le scuole a causa delle carenti condizioni igienico-sanitarie di alcune zone invase dall'immindizia