Live Sicilia

Caltagirone

Affetta da influenza A
Dà alla luce due gemelli


Articolo letto 466 volte

VOTA
0/5
0 voti

caltagirone, Catania, gemelli, influenza A, palermo, sanità, sicilia, Cronaca
Una donna di 30 anni, all'ottavo mese di gravidanza, affetta da influenza A, si trova ricoverata in prognosi riservata all'Ismett di Palermo, dopo avere partorito due gemelli all'ospedale di Caltagirone. I piccoli stanno bene ma in via precauzionale sono stati trasferiti nel reparto di terapia intensiva della neonatologia dell'ospedale di Ragusa.

La notizia, secondo quanto riferisce il quotidiano La Sicilia, è stata confermata dall'Azienda sanitaria provinciale di Catania. Sempre a Caltagirone alcuni giorni fa è morta, per complicazioni da influenza A, una donna affetta anche da altre gravi patologie.

La trentenne ricoverata all'Ismett di Palermo ha una broncopolmonite bilaterale con più focolai e una pleurite. Dopo essere stata ricoverata mercoledì nel reparto Malattie infettive dell'ospedale 'Gravina', il quadro clinico si è aggravato a causa di una insufficienza respiratoria e i medici hanno deciso di farla partorire in anticipo. La donna è stata trasferita d'urgenza a Palermo dove il tampone per la presenza del virus A/H1N1 ha dato esito positivo.