Live Sicilia

Lombardo stanzia 4 milioni di euro

Rifiuti, la Regione
mette mano al portafogli


Articolo letto 502 volte

VOTA
0/5
0 voti

lombardo, palermo, regione, rifiuti, sicilia, Politica
La Regione risponde alla protesta dei sindaci dei paesi del Palermitano mettendo mano al portafogli. L'aiuto consiste in quattro milioni di euro che Raffaele Lombardo ha stanziato in favore dell´Ato che gestisce la raccolta dell´immondizia in 22 comuni. I soldi dovrebbero permettere ad alcuni paesi di riprendere la raccolta dell´immondizia e il conferimento della stessa nella discarica di Bellolampo. Le risorse stanziate dalla Regione garantiranno il servizio per sei mesi. Intanto la procura sta valutando se aprire un´indagine per interruzione di pubblico servizio.
Giorgio D´Angelo è stato nominato commissario ad acta dalla Regione. D'Angelo ha a disposizione sei mesi di tempo e un mandato più ampio: superare la carenza dei mezzi e aumentare i livelli della raccolta differenziata.

A Corleone ieri sono entrati in agitazione i netturbini, rimasti senza stipendio da ottobre. "Noi - spiega Giuseppe Giandalone, assessore all´Ambiente del comune - abbiamo pagato la quota all´Ato di cui facciamo parte. La società che gestisce i servizi mi ha assicurato che gli stipendi saranno pagati nei prossimi giorni. Ma il personale non ce la fa piu".