Live Sicilia

MAFIA

Omicidio Mancuso: 30 anni per Pullarà e Farinella


Articolo letto 4.669 volte

VOTA
5/5
1 voto

castelbuono, farinella, omcidio mancuso, pullarà, Le brevi
Il Gup di Palermo Daniela Troja ha condannato a 30 anni di carcere i boss Santi Pullarà e Domenico Farinella, imputati dell'omicidio di Antonio Cusimano, ragioniere e titolare di un'agenzia di assicurazione, assassinato a Castelbuono nel '90. Il giudice ha riconosciuto alla moglie e ai figli, costituiti parte civile, una provvisionale di 50 mila euro ciascuno; mentre al fratello e alla sorella della vittima sono stati liquidati 20 mila euro. E' rimasto oscuro il movente del delitto. Gli inquirenti avevano ipotizzato che, dietro l'omicidio, ci fosse un debito della vittima nei confronti di un uomo vicino a Farinella. Il presunto creditore, identificato e indagato inizialmente, però, é stato prosciolto nella fase delle indagini. (Ansa)