Live Sicilia

Protezione civile

Armao: "Lascio con ddl riforma"


Articolo letto 478 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Dal Palazzo
"Nel rimettere la delega alla Protezione civile al presidente della Regione, Raffaele Lombardo, consegno un disegno di legge per la riforma del settore". Lo afferma l'assessore regionale alla Presidenza, Gaetano Armao. "Come già evidenziato in varie circostanze - si legge nella relazione al ddl - l'attuale struttura del dipartimento della Protezione civile regionale presenta numerose criticità dovute a deficienze o inefficienze in tema di risorse e di competenze organizzative. In particolare, occorre prevedere nel bilancio regionale un'idonea disponibilità finanziaria per potenziare i mezzi e le attrezzature di protezione civile e la rete di telecomunicazioni". Il ddl prevede l'istituzione della "sala operativa unica in grado di coordinare tutti gli interventi regionali di qualsiasi tipo, un centro funzionale che monitora costantemente gli eventi in corso e prevede o sviluppo di frane, alluvioni o incendi, assicurando un maggiore coordinamento tra tutti gli enti. Viene quindi confermato il ruolo centrale della Regione, chiamata a coordinare le attività di Province, Comuni, associazioni di volontariato ed enti e aziende regionali". "Vengono inoltre rafforzate le attività di prevenzione e mitigazione dei rischi, - dice - nonché le attività di formazione, informazione, divulgazione e comunicazione rivolte alle componenti del sistema regionale di protezione civile e alla popolazione".