Live Sicilia

Catania, obiettivo anziani malmenati e rapinati

Presa la baby gang dei raid in villa


Articolo letto 615 volte

VOTA
0/5
0 voti

anziani, augusta, baby gang, Catania, viale kennedy, ville, Cronaca
Avevano seminato il terrore in città, tre minori, S.E., di 16 anni, e O.G. e S.C., entrambi di 17, sono stati arrestati da agenti della Squadra Mobile di Catania perché ritenuti gli autori di almeno quattro rapine commesse dal febbraio all'aprile scorso ad anziani nelle loro abitazioni della zona di viale Kennedy e fino ad Augusta. In alcuni casi le vittime subirono vere e proprie sevizie.

L'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del Tribunale per i Minorenni di Catania Nunzio Corsaro su richiesta del pm Stefania Barbagallo. Ai 17enni il provvedimento é stato notificato nel carcere minorile di Bicocca ed in quello di Acireale, dove sono rinchiusi dal 9 giugno scorso perché ritenuti responsabili di un'altra rapina in villa, compiuta il 24 aprile scorso, a causa della quale un anziano di 87 anni fu colto da infarto.

Le indagini presero l'avvio dopo una rapina compiuta l'8 gennaio scorso ai danni di una coppia di anziani, che furono malmenati e rapinati da quattro giovani. I malviventi si impossessarono anche di tre telefoni cellulari, uno dei quali fu utilizzato dopo la rapina da persone vicine ai tre minori: ciò mise la polizia sulle tracce dei tre ragazzi. (Ansa)