Live Sicilia

Dal Palazzo

Dalla Regione in arrivo
25 milioni di euro per l'artigianato


Articolo letto 374 volte

VOTA
0/5
0 voti

artigianato, bufardeci, regione, sicilia, Dal Palazzo
L'assessore regionale alla cooperazione Titti Bufardeci ha firmato le direttive che prevedono uno stanziamento di 25 milioni di euro per il settore artigianale siciliano. Le somme saranno gestite da Artigiancassa, mediante un comitato costituito con l'amministrazione regionale. Le direttive, così come previsto dalla recente legge sugli aiuti alle imprese, sono state trasmesse al Presidente della Regione che dovrà inoltrarle alla commissione legislativa competente all'Ars.

"Con questi fondi - spiega Bufardeci - continuiamo il percorso virtuoso a sostegno dell'artigianato siciliano, settore strategico che rappresenta tante eccellenze del nostro tessuto imprenditoriale. Grazie alle modifiche introdotte recentemente dal legislatore regionale,  la possibilità di attingere a queste risorse, previste sia da norme regionali sia nazionali, sono state modificate, per adeguarsi alle necessità del settore e alle sfide di innovazione che deve affrontare".

I 25 milioni di euro derivano da risorse miste statali e regionali. Potranno essere presentate richieste per interventi destinati alla tutela dell'ambiente e alla sicurezza del lavoro, all'acquisto di aziende o di rami di azienda, attrezzature e macchinari nuovi o usati, innovazione tecnologica e delle linee di produzione, pacchetti informatici, servizi reali nel marketing e nella comunicazione. I fondi potranno essere utilizzati anche per il consolidamento, a breve e medio termine, di passività e per locazioni finanziarie immobiliari.