Live Sicilia

Proteste alla Sicilfiat

Enrico Letta (Pd):
"Il governo convochi un tavolo"


Articolo letto 456 volte

VOTA
0/5
0 voti

enrico letta, fiat, governo, tavolo, termini imerese, Economia
Il governo convochi "un tavolo di confronto nazionale" sul futuro dello stabilimento Fiat di Termini Imerese. Lo chiede il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, che esprime "attenzione e vicinanza" ai lavoratori. "L'occupazione del municipio di Termini Imerese da parte degli operai dello stabilimento Fiat, preoccupati per il futuro dell'impianto - afferma Letta - è una notizia che allarma e che non va affatto sottovalutata. Nell'esprimere attenzione e vicinanza ai lavoratori, alle loro famiglie e alle istituzioni, ritengo necessario che il governo, nella persona del ministro Scajola, accolga le richieste avanzate oggi dai rappresentanti sindacali di dare vita a un tavolo di confronto nazionale sul futuro dello stabilimento". "La situazione economica in cui versa l'Italia, e in particolare le zone più deboli del Paese, come appunto la Sicilia - conclude il vicesegretario del Pd - necessitano una più forte attenzione per scongiurare ogni possibile aggravio delle condizioni occupazionali di centinaia di lavoratori che hanno fatto la storia dell'industria italiana". (Ansa)