Live Sicilia

Palermo, l'uomo aveva abusato delle 4 figlie

Non denunciò gli stupri del marito
Donna condannata a 9 anni


Articolo letto 513 volte

VOTA
0/5
0 voti

abusi, condanna, marito, minori, moglie, palermo, strupri, Cronaca
La terza sezione del tribunale di Palermo ha condannato a 9 anni di carcere una casalinga di Cinisi, un paese della provincia, imputata di concorso nella violenza sessuale effettuata dal marito nei confronti delle 4 figlie minorenni. La sentenza è del collegio presieduto da Vittorio Alcamo, che ha accolto la richiesta della procura e della parte civile , rappresentata dall'avvocato Roberta Pezzano. La donna, secondo la tesi dell'accusa, pur essendo a conoscenza delle violenze che il marito avrebbe realizzato ai danni delle bambine tra il '96 e il 2001, non le avrebbe denunciate ne' si sarebbe opposta in alcun modo. Fu dopo il trasferimento al nord che una zia delle piccole, appreso ciò che era avvenuto, lo denunciò chiamando il Telefono Azzurro. In un altro processo il marito dell'imputata era stato condannato a 14 anni di reclusione. (Ansa)