Live Sicilia

Sicilfiat, interviene Montezemolo

"Parleremo a tempo debito"


Articolo letto 553 volte

VOTA
0/5
0 voti

fiat, montezemolo, termini imerese, Economia, Politica
Sui piani di Fiat per la produzione in Italia, e in particolare sullo stabilimento di Termini Imerese, "l'amministratore delegato Sergio Marchionne è stato molto chiaro su tutto. Ci sono in programma incontri con governo e sindacati, parleremo a tempo debito, al momento opportuno". Lo ha detto il presidente della Fiat, Luca Cordero di Montezemolo, rispondendo alle domande dei giornalisti a margine dell'incontro 'Anticorpi contro il declino' al Policlinico Gemelli di Roma. "Ora c'é un grande impegno su Chrysler - ha detto Montezemolo - che è molto interessante, una bella sfida: in questi giorni ho avuto modo di sentire e condividere con Marchionne progetti, con ricadute molto importanti anche per l'Italia e l'Europa". A chi gli chiedeva se dunque Fiat va meglio all'estero che in Italia, Montezemolo ha risposto: "credo che il successo avuto in Italia e in Europa dimostri che andiamo molto bene, la crescita delle nostre quote di mercato è dovuta alla grande competitività dei nostri modelli".