Live Sicilia

Il senatore dell'Mpa

Pistorio risponde: "Cuffaro
soffre mancanza di controllo"


Articolo letto 612 volte


cuffaro, pistorio, Politica
"Se qualcuno ancora ricercava le ragioni dell'insofferenza del senatore Cuffaro, con questa sua fluviale esternazione egli ha rimosso ogni residuo dubbio: le nomine e i posti di comando, non più sotto il suo controllo, sono il motivo vero della sua contrapposizione al governo della Regione Siciliana". Lo afferma il capogruppo al Senato del Movimento per la autonomie, Giovanni Pistorio. "In verità con lo spoil system che l'amico Cuffaro ha praticato abbondantemente - aggiunge l'esponente del Mpa - il giudizio sugli uomini impiegati nelle istituzioni si misura dai risultati: se per quelli della sua gestione il giudizio unanime, se ne faccia una ragione, non è da annoverare tra quelli memorabili quanto a efficienza e produttività, si attenda di vedere all'opera quelli nominati per verificarne in seguito i risultati".