Live Sicilia

LAVORO

Salta incontro su ammortizzatori in deroga


Articolo letto 333 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Salta il primo incontro tra parti sociali e assessore regionale al lavoro nel corso del quale si sarebbe dovuto avviare il monitoraggio sull'utilizzo degli ammortizzatori sociali in deroga, dopo l'accordo sottoscritto in merito ad agosto. Ugl, Cgil, Cisl, Uil, Confindustria, Confapi, Confcommercio, Confesercenti, Cna, Casartigiano, Conficooperative, e Confartigianato hanno infatti deciso di abbandonare il tavolo dopo circa un ora e mezza di attesa. L'incontro era convocato all'assessorato per le 11, ma alle 12.30 non si erano ancora presentato nessuno. In una nota , sindacati e imprenditori criticano aspramente l'assessore Luigi Gentile e annunciano che nei prossimi giorni valuteranno "le iniziative da intraprendere". A fronte di 36 milioni di euro disponibili le parti sociali dovevano essere messe a conoscenza delle risorse già spese, di quelle impegnate e provvedere, se il caso, a modifiche dell'accordo. Il monitoraggio dovrebbe ripetersi mensilmente.