Live Sicilia

MONREALE

Violenza sessuale, assolto dopo 5 anni


Articolo letto 444 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Era stato denunciato dalla sorella nel marzo del 2004 per violenza sessuale e atti di libidine, ma dopo un processo durato 5 anni per un giovane di Monreale, L. B., 24 anni, è arrivata la sentenza di assoluzione della seconda sezione penale del tribunale di Palermo, presieduta da Bruno Fasciana. Il Pm aveva chiesto la condanna a sei anni. I fatti risalgono al marzo del 2004 quando la ragazza si reca dai carabinieri di Monreale per denunciare la violenza commessa dal fratello. Nel corso dell'indagine la stessa giovane ritira la denuncia, ma senza esito trattandosi di fatti perseguibili d'ufficio. "L'accusa era gravissima - hanno detto gli avvocati del ragazzo, Salvino e Mario Caputo -, esprimiamo apprezzamento per la decisione del tribunale che ha accolto la nostra tesi".