Live Sicilia

PALERMO

I disordini davanti la sede dell'Amia. Denunciati 20 lavoratori


Articolo letto 347 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
A seguito delle indagini svolte dalla Digos, venti dipendenti dell'Amia Essemme sono stati denunciati per manifestazione non autorizzata ed interruzione di un servizio di pubblica necessità. I fatti risalgono alla notte tra il 2 e il 3 novembre scorso quando, davanti ai depositi Amia spa in via Ingham e in via Tasca Lanza, i lavoratori hanno dato vita ad una serie di contestazioni.
I venti operai sono stati identificati dopo la visione delle immagini effettuate dal personale della polizia scientifica e comparate con le foto dei cartellini fotografici acquisiti dagli agenti della Digos nell'Amia.