Live Sicilia

RAGUSA

Tentata truffa ai danni dello Stato. Denunciate due persone


Articolo letto 383 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Un concessionario di moto di 42 anni ed un altro uomo di 54 anni sono stati denunciati dalla polizia con l'accusa d'aver tentato di truffare lo Stato denunciando lo smarrimento, mai avvenuto, della carta di circolazione di un ciclomotore per ottenere indebitamente gli incentivi statali per la rottamazione e comprare così un ciclomotore nuovo. Il 54enne si è presentato in questura per denunciare il furto, ma è caduto in contraddizione e ha detto di non volere più presentare denuncia. La polizia ha poi accertato che a suggerirgli la truffa sarebbe stato proprio il concessionario.