Live Sicilia

PALERMO

Maltratta moglie, condannato a 2 anni


Articolo letto 391 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
I giudici della II sezione del tribunale di Palermo hanno condannato a due anni di carcere, per maltrattamenti in famiglia, G. T., operaio. Denunciato dalla moglie per violenza sessuale, è stato assolto da quell'accusa e ritenuto responsabile di avere picchiato la consorte. La coppia ha due figli. Uno ha testimoniato al processo. (Ansa)