Live Sicilia

SCOMA SUL PIANO TRAFFICO

"Helg vuole che nulla cambi"


Articolo letto 469 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
"Il provvedimento di chiusura al traffico degli assi viari del centro, il sabato e domenica, è stato preso nell'ottica di rendere un servizio alla cittadinanza tutta. Nel weekend appena trascorso in migliaia hanno potuto passeggiare serenamente in via Libertà ed in tanti, sono certo, avranno anche fatto shopping. Helg sostiene che erano 15 mila ma tutti giovani che non fanno fare affari? L'amministrazione ha varato un provvedimento che vale per tutti, siano essi donne, bambini, uomini, anziani e disabili". Lo dice il vicesindaco di Palermo, Francesco Scoma, replicando ad alcune dichiarazioni rilasciate dal presidente di Confocommercio Palermo, Roberto Helg. "A me pare che la nostra scelta sia condivisa - aggiunge - L'amministrazione comunale ha scelto di intraprendere questo percorso che è certamente migliorabile, ad esempio intensificando le corse degli autobus, aumentando la presenza dei vigili per le strade e avviando una collaborazione anche con i tassisti. Helg dice che ci vogliono dieci anni e che la mia è solo provocazione nei confronti della categoria dei commercianti? Non sono né sono mai stato un provocatore, per carattere e modo di far politica. Helg invece è un gattopardo: per lui non bisogna fare niente, o fare tutto, purché alla fine tutto resti com'é".