Live Sicilia

La Adamo: caso Armao, sì al rinvio


Articolo letto 565 volte

VOTA
0/5
0 voti

"Accogliamo favorevolmente la proposta di rinvio della discussione sulla mozione di censura nei confronti dell'assessore alla Presidenza Gaetano Armao". Lo afferma la capogruppo di Pdl-Sicilia all'Assemblea regionale siciliana, Giulia Adamo, commentando la possibile richiesta dell'esecutivo del rinvio della seduta prevista domani all'Ars, dove si sarebbe dovuto anche esaminare un ordine del giorno del Pd di revoca della delega nei confronti dell'assessore "E' bene derubricare - sottolinea - dall'agenda politica un argomento ampiamente dibattuto e legato a logiche di rivalse personali nei confronti di uno degli assessori più impegnati nel cambiamento della nostra regione". "La riforma della burocrazia che Armao sta mettendo a punto - spiega Adamo - rappresenta la pietra angolare dello sviluppo socio-economico della Sicilia. Supportare con competenza e velocità le esigenze dei cittadini siciliani che lavorano e producono ricchezza, snellire le procedure e ottimizzare i costi è un'opera fondamentale per tenere il passo con un mondo in continua crescita e sempre più veloce". Per Adamo, quindi, "concentrare gli sforzi nella risoluzione della crisi politica in atto è un atteggiamento corretto e sensato, un segnale importante di attenzione verso i cittadini siciliani"