Live Sicilia

GELA (CL)

Tentano di rubare con una ruspa il bancomat di una clinica


Articolo letto 571 volte

VOTA
0/5
0 voti

bancomat, ladri, Le brevi
Hanno sfondato con una ruspa, la notte scorsa una porta d'ingresso della clinica "Santa Barbara" nel quartiere "Macchitella" di Gela, e approfittando del sonno dei ricoverati e del poco personale in turno nelle corsie, hanno tentato di portar via l'apparato Bancomat della Banca San Paolo installato nel corridoio dell'accettazione. L'eccessivo peso del congegno però ha rotto una delle ruote del carrello su cui era stato posizionato. I ladri sono così stati costretti a rinunciare alla rapina. Per ripiego, si sono accontentati di una cassaforte più piccola trafugata dall'ufficio delle visite ambulatoriali della casa di cura privata, che è di proprietà della società "Sogesa spa". Non si conosce ancora l'importo del denaro che vi era custodito. Prima di agire, i malviventi hanno neutralizzato il sistema di video sorveglianza e hanno asportato il registratore delle immagini. La dinamica dei fatti dimostra che i banditi avevano dettagliata conoscenza dei luoghi, dei sistemi di sicurezza e delle abitudini del personale della clinica. L'allarme è scattato subito dopo i primi rumori. Polizia e carabinieri sono accorsi sul posto ma i ladri erano già fuggiti.