Live Sicilia

AGRIGENTO

Ricettazione, aveva in casa oggetti d'antiquariato rubati. Denunciato un uomo


Articolo letto 489 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
Oggetti sacri ed altro materiale d'antiquariato sono stati sequestrati dai carabinieri di Agrigento nell'abitazione di un impiegato quarantenne incensurato, del quale non sono state rivelate le generalità, denunciato per ricettazione all'autorità giudiziaria.
In casa dell'impiegato, in via Duomo, nel centro storico della città, i militari hanno trovato fra l'altro   una statua in gesso alta circa 50 centimetri raffigurante Santa Rita e tre vasi che erano stati trafugati la notte scorsa nella chiesa della Madonna della Divina Grazia, in via Imera ad Agrigento. Rinvenuti anche un quadro con cornice di circa un metro per 80 centimetri, di antica fattura raffigurante la Madonna di Trapani con bambino in braccio e due angeli che sostengono due candelabri ed un quadro con cornice raffigurante un frate che regge sulla mano destra un bastone.