Live Sicilia

AGRICOLTURA

Da Crias 13 milioni per 535 imprese siciliane


Articolo letto 493 volte

VOTA
0/5
0 voti

agricoltura, aziende, contributi, crias, imprese, Le brevi
Il consiglio di amministrazione della Crias, riunitosi oggi su convocazione del presidente, Rosario Alescio, ha liberato risorse per oltre 13 milioni di euro a favore di 535 imprese artigiane siciliane. L'istituto di credito artigiano, che opera sotto il controllo e la vigilanza dell'assessorato regionale alla cooperazione, ha deliberato 502 istanze di credito di esercizio per un valore di 11 milioni di euro, 14 crediti a medio termine per 1,150 milioni e 19 istanze per ripristino scorte di magazzino per un valore di 668 mila euro. "L'amministrazione regionale - ha spiegato l'assessore regionale Titti Bufardeci - punta sulla valorizzazione del settore artigianale che rappresenta una delle principali aree di eccellenza produttiva della nostra regione. Il segnale che arriva dalla Crias ci lascia ben sperare per un futuro di rilancio che porti i nostri imprenditori oltre le secche della crisi economica".